Il cancro alla prostata e la nascita

Tumore della Prostata

Un intervento chirurgico per uomini per rimuovere la prostata

Il cancro alla prostata potrebbe essere una malattia sessualmente trasmessa. Lo ipotizza un gruppo di ricercatori italiani, americani e argentini che hanno appena pubblicato le proprie osservazioni sulla rivista scientifica Pnas.

Secondo gli studiosi il germe in questione, trasmesso appunto attraverso i rapporti il cancro alla prostata e la nascita, è il Trichomonas vaginalis : sarebbe lui a favorire la comparsa della malattia. Non si tratta di un virus ma di un protozoo ed è molto diffuso in tutto il mondo: ne sono infette almeno milioni di persone.

Pochi sintomi Il Trichomonas provoca infezioni genitali che spesso passano inosservate: a volte non danno sintomi, altre volte disturbi modesti come prurito, brucioreproblemi a urinare, e perdite, soprattutto nelle donne, con uno sgradevole odore di pesce. Lo studio in questione non è il primo a dimostrare una correlazione fra tricomoniasi e cancro prostatico: già nel una ricerca pubblicata sul Journal of the National Cancer Institute aveva dimostrato che un quarto degli uomini affetti da questa neoplasia presentavano infezioni da Trichomonas ed erano quelli con le forme più gravi di malattia.

Ma è il primo studio che cerca di spiegare il perché, anche se non rappresenta la prova definitiva e sono necessarie altre indagini per confermare un reale rapporto di causa-effetto. Sarebbe, dunque, una specifica proteina prodotta dal parassita a innescare il processo il cancro alla prostata e la nascita porterebbe al cancro. Ma queste prove, avvertono gli esperti, sono state, per ora, ottenute solo in esperimenti di laboratorio.

Ecco perché gli sforzi dei ricercatori sono indirizzati a scoprire eventuali situazioni predisponenti. Ma, avvertono gli esperti, esistono altri fattori di rischio che possono favorire la malattia: è un puzzle che deve il cancro alla prostata e la nascita essere composto.

In autostrada con moto e scooter Ma solo se si è maggiorenni Vespa Sprint, operazione nostalgia Se il magnesio abbonda nella dietale ossa sono meno fragili Le ultime parole dal jet e una strana mappa.